Anche Stornarella parte con la raccolta differenziata "porta a porta".

Si è deciso, per ora in via sperimentale, di partire dal 3 dicembre 2015 con la raccolta della frazione cellulosica (carta, cartone, cartoncino e tetrapak) porta a porta con mastello da 50 litri di colore blu, grazie ad un progetto di COMIECO (Consorzio Nazionale per il recupero degli imballaggi a base cellulosica).

A tutti i cittadini residenti è stato consegnato, nei giorni precedenti, un kit composto dal secchiello, lettera di presentazione del nuovo servizio e brochure con tutte le informazioni inerenti la raccolta. Contemporaneamente, in tutte le scuole del territorio, si sono svolti incontri frontali con tutte le classi, per presentare il nuovo servizio e dare una "rinfrescata generale" a quelle che sono le buone pratiche per una corretta raccolta differenziata.

Il nuovo sistema di raccolta porta a porta di carta e cartone permetterà di intercettare quasi la totalità del rifiuto cellulosico, con la comodità di avere qualcuno che lo ritiri fin sotto casa. Il giorno prefissato per il ritiro sarà, per ora, solo il giovedì dalle ore 7:00 alle ore 8:00, mentre per chi non volesse attendere, sono stati dislocati per le vie dei contenitori carrellati sempre di colore blu.

Perchè è importante cambiare:

- il porta a porta è il sistema più efficiente per incrementare la percentuale di raccolta differenziata;

- una maggiore raccolta differenziata significa risparmio di risorse naturali;

- il porta a porta è un servizio più vicino ai cittadini che potranno lasciare il loro rifiuto differenziato sotto casa.

Insieme possiamo contribuire a rendere le nostre città più pilite e più belle.