Storia e Servizi

La storia delle nostra azienda inizia nel 2000. La SIA FG/4 a r.l. si è costituita in Società a Responsabilità Limitata il 28.01.2000. La società, iscritta presso la C.C.I.A.A. di Foggia alla Sezione Ordinaria del Registro Imprese al n. 03032200713 a partire dal 18.04.2000, ha sede legale in Cerignola (Fg), alla Strada Vicinale San Samuele Contrada Forcone di Cafiero. La S.I.A. FG/4 , a partecipazione interamente pubblica in quanto il socio unico -“Consorzio di Igiene Ambientale Bacino FG/4”- è un Consorzio di Funzioni tra Enti Locali, è società strumentale per la gestione dei servizi pubblici (“in house providing”) ai sensi dell’art 113, quinto comma, lettera c) del D.lgs. 18.8.2000 n. 267 e ss.mm.ii. Essa è, inoltre, sottoposta allo stesso controllo (cd “controllo analogo”) che il Consorzio e/o gli altri enti pubblici associati e conferenti i servizi assicurano sui propri servizi ed è dagli stessi soggetta all’azione di direzione e di coordinamento ex art. 2497 bis c.c.

La società ha come oggetto sociale l’esercizio dell’attività di:

  • gestione integrata dei rifiuti, nella accezione di cui alla Parte IV del D.Lgs. n. 152/2006 ss.mm., secondo i criteri di priorità di cui all’art. 179, e nelle fasi operative di raccolta, raccolta differenziata, spazzamento, trasporto, trattamento, recupero (all. C parte IV), riciclaggio, smaltimento (all. D parte IV), dei rifiuti solidi urbani e speciali non pericolosi assimilati agli urbani (art.li 195-198 DLgs n. 152/2006 ss.mm.);
  • realizzazione e gestione degli impianti di trattamento, recupero, smaltimento dei rifiuti secondo le procedure di cui al Capo IV – art. 208 del D.Lgs. n. 152/2006 ss.mm.;
  • gestione e l’esercizio di altri servizi in materia di igiene ambientale, in particolare a titolo indicativo e non esaustivo, l’attività di disinfestazione, derattizzazione e sanificazione;
  • gestione del verde pubblico urbano;
  • gestione dei predetti servizi anche a richiesta di altri soggetti, pubblici e privati, compresi i servizi immateriali di trasferimento delle conoscenze ed esperienze aziendali, purché non in contrasto con l’art. 13 del D.L. 4 luglio 2006, n. 223, convertito con la L. 4 agosto 2006, n. 248 e successive modificazioni;
  • applicazione e riscossione della Tariffa per la gestione dei rifiuti urbani, secondo quanto previsto dalla normativa vigente.

La Società regola e negozia i rapporti con il Consorzio, per i servizi pubblici ad essa affidati, attraverso appositi Contratti di servizio.

La Società assicura l’informazione agli utenti e garantisce l’accesso dei cittadini alle informazioni inerenti al servizio gestito nell’ambito della propria competenza, alle tecnologie impiegate, al funzionamento degli impianti.

La SIA FG/4, con i suoi circa 260 dipendenti, è una PMI che opera nel campo della raccolta, trasporto,trattamento/smaltimento di rifiuti solidi urbani offrendo, al contempo, anche servizi di consulenza agli enti locali di riferimento e promuovendo la gestione integrata dei rifiuti finalizzata al loro corretto avvio a smaltimento nel rispetto delle gerarchie individuate dal Testo Unico Ambientale, che prediligono il recupero e il riciclaggio.

Il rispetto e la salvaguardia dell'ambiente, la promozione di uno sviluppo economico e sociale sostenibile del territorio in cui opera e il rispetto della legalità, sono valori costantemente perseguiti che integrano la missione e lo scopo ultimo di SIA FG/4.

La società esegue un monitoraggio continuo dei servizi offerti attraverso l'attenta osservazione dei sistemi di gestione ambientale e di qualità adoperati dalla stessa e certificati ai sensi delle norme internazionali di Qualità ISO 9001; essa si è impegna ad adottare protocolli di legalità rivolti ai fornitori e ai clienti come previsto dalla normativa vigente.

Pertanto i principi fondamentali su cui la SIA FG/4 fonda la propria strategia nell’esecuzione dei servizi espletati, coincidono con i principi del sistema di gestione integrato Ambiente e Qualità di seguito riassunti:

1. la soddisfazione del cliente;

2. la salvaguardia ambientale e l'uso razionale delle risorse utilizzate nella produzione dei servizi;

3. la sicurezza dell'ambiente di lavoro e la salute dei lavoratori;

4. il miglioramento continuo;

5. il rispetto e la valorizzazione delle persone;

6. l’innovazione e il cambiamento;

7. lo sviluppo sostenibile e la cooperazione con la comunità e i rappresentanti istituzionali;

8. l'efficienza nella prestazione del servizio;

9. la qualità delle forniture e degli appalti.

10. il rispetto della legalità.

Progetto di innovazione aziendale

Condizioni di sviluppo

La normativa vigente prevede, per il prossimo futuro, una concezione metodologica differente di raccolta di rifiuti con l’approvazione del progetto/contratto “unico” di ARO (Ambito di Raccolta Ottimale). Infatti gli attuali contratti ancora in essere tra SIA FG/4 e i nove Comuni Consorziati, suddivisi in due diversi ambiti territoriali: ARO 2/FG, che raggruppa i Comuni di Cerignola, Carapelle, Orta Nova, Ordona, Stornara e Stornarella, e ARO 3/BT che considera i Comuni di Margherita di Savoia, San Ferdinando di Puglia e Trinitapoli, devono risolversi necessariamente all’atto dell’affidamento del Servizio Unitario di Raccolta, Spazzamento e Trasporto nel rispetto della Legge Regionale 20/08/2012 n. 24 e delle Delibere di Giunta della Regione Puglia n. 2147 del 23/10/2012 e n. 2877 del 20/12/2012.

L’operatività della SIA FG/4 si divide tra la gestione dei servizi di igiene ambientale e la gestione degli impianti di trattamento/smaltimento rifiuti urbani. E’ in un’ottica dinamica e proiettata sempre allo sviluppo di nuove risorse a tutela dell’ambiente che è in fase di start-up l’adeguamento, con ampliamento strutturale dell’impianto di biostabilizzazione, oltre ad una serie programmati di nuovi impianti in investimenti per diversi milioni di euro.

Da un’attenta analisi degli scenari attuali risulta ormai evidente che il mercato globale concepisce ogni azienda come soggetto con un ruolo attivo di promozione dello sviluppo e del benessere comune.

In questo senso siamo consapevoli della necessità di creare valore per i nostri utenti e di sviluppare un'immagine aziendale capace di raccogliere consenso attraverso la garanzia di tutela dell’ambiente e di eticità del nostro “ciclo produttivo”.

E’ in questo percorso che, allo scopo di ottenere risultati tangibili e duraturi nel tempo, è fondamentale la collaborazione, l'impegno, la professionalità e preparazione di tutti i diversi attori coinvolti, dentro e fuori l'azienda, a partecipare a questo importante ed esteso processo formativo, sia per quanto riguarda la problematica dell’ambiente che per quanto riguarda la gestione delle risorse umane.

Il Personale attualmente occupato è così suddiviso:

Numero Unità

Area di competenza

31

Uffici Tecnico/Amministrativi anche in distacco

16

Area Servizi Generali:

Vigilanza – Lavaggio – Portineria – Officina - Magazzino

26

Area Produzione Interna:

Coordinamento – Sala Pesa – Linea R.D. – Linea Bio – Discarica

187

Area Produzione Esterna:

Coordinamento – Operai – Autisti espletamento servizi vari


Periodicamente l'Organo Amministrativo della SIA FG/4 definisce nuovi e specifici obiettivi da perseguire per i vari responsabili d'area e di settore correlati alle responsabilità ricoperte e al contributo di ciascuno in relazione agli obiettivi generali stabiliti.