Il Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n° 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicazione, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni” ha definito il principio generale di trasparenza introducendo nuovi obblighi per le pubbliche amministrazioni, in parte applicabili alle Società controllate.

In particolare l’obiettivo del legislatore è quello di rendere totalmente accessibili le informazioni che riguardano l’organizzazione, l’attività, l’utilizzo delle risorse e il corretto perseguimento delle funzioni istituzionali della P. A.
Nella nuova sezione AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE pubblicheremo progressivamente tutte le informazioni indicate dal Decreto Legislativo n. 33.

Art. 1, comma 32 della legge 06.11.2012, n. 190 “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella Pubblica Amministrazione”

  • Disposizioni generali e strumenti
  • Responsabile trasparenza e anticorruzione
  • Amministratori e organi di controllo
  • Consulenti e collaboratori
  • Personale e organigramma
  • Bandi di gara e contratti
  • Sovvenzioni, contributi, sussidi, vantaggi economici
  • Bilanci e atti amministrativi
  • Servizi
  • Pianificazione e governo del territorio
  • Informazioni ambientali
  • Altri contenuti - Corruzione

Si informa che l’accesso civico di cui all’art. 5 del D.Lgs. n. 33 del 14 marzo 2013 può essere esercitato indirizzando una mail al seguente indirizzo di posta elettronica:

sia@siafg4.it

SANZIONI PER MANCATA COMUNICAZIONE DEI DATI
Le sanzioni per la mancata comunicazione dei dati sono previste dall’art. 47 del d.lgs. 33/2013. La Civit (Commissione indipendente per la valutazione la trasparenza e l’integrità della Pubblica Amministrazione) in tema di “Applicazione del regime sanzionatorio per la violazione di specifici obblighi di trasparenza” ha pubblicato sul suo sito la delibera n. 66/2013.